Da Bergamonews

Il vaccino per l’epatite A, malattia acuta del fegato causata dal virus HAV, risulta introvabile in molte Regioni, Lombardia inclusa: una situazione che mette a rischio le vacanze di migliaia di italiani, visto che questo tipo di vaccinazione è caldamente raccomandata per chi viaggia verso le nazioni di Africa, Asia o Sud America dove le strutture igieniche non sono efficienti (proprio le scarse condizioni igieniche favoriscono infatti il diffondersi del contagio).

Leggi tutto