27 Febbraio 2019 XVIII legislatura

Tagli senza senso su una vera priorità per il paese. Per finanziare le promesse elettorali gialloverdi si sacrificano le competenze

Come denunciato in occasione dell’approvazione della legge di bilancio, la batosta del taglio da 100 a 54 milioni di euro sulla formazione dei giovani è arrivata, con la riduzione – a livello locale – fino al 55% di fondi e ore per l’Alternanza Scuola-Lavoro: la quale cambia perfino nome, come se non ci fosse nesso tra due realtà che invece …

Continua a leggere
25 Luglio 2018 XVIII legislatura

Salvini penalizza i comuni mentre lavora per tenere il Paese in emergenza. A rischio quasi 1 milione di euro per Bergamo

La volontà del ministro dell’Interno Matteo Salvini sul fronte dell’accoglienza dei migranti (emersa di nuovo nella risposta alla mia interrogazione urgente sulla mancata pubblicazione delle graduatorie dei progetti Sprar arrivata oggi) è chiara: tenere il Paese in un perenne stato di emergenza per proseguire una campagna elettorale senza fine. Questa scelta però danneggia fortemente i comuni italiani. Il Sistema di …

Continua a leggere
4 Settembre 2013 XVII legislatura

Comunicato stampa sulla ex Filati Lastex

La realizzazione dell’asilo nido e di strutture dedicate alla disabilità, da tempo previste e da decenni attese a Redona, rivestono una importanza fondamentale sia per la città, per il quartiere sia per le politiche di welfare. La comunità di Redona ha sempre giustamente “richiesto” – come gli altri quartieri del territorio – che la programmazione delle opere e dei servizi …

Continua a leggere
4 Settembre 2013 XVII legislatura

Redona, sei anni per il nido. “Altri progetti ancora sospesi”

La realizzazione del nido a Redona, un’opera che il quartiere aspettava da almeno vent’anni, è certamente una buona notizia. Ma per Elena Carnevali (parlamentare) e Carla Marchesi (consigliere comunale Pd), che quel progetto l’hanno vissuto e condiviso fin dal suo nascere, gli anni di ritardo che hanno visto dilatare i tempi “in misura irragionevole” sono fonte di preoccupazione anche in …

Continua a leggere