21 Gennaio 2018 XVII legislatura

SLA, a bergamo si sperimenta nuovo farmaco per rallentarla

L’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e’ tra i primi presidi del Paese a somministrare ai pazienti la nuova terapia con edaravone per rallentare l’evoluzione della SLA. Un fatto positivo, considerando che nonostante Bergamo fosse tra i centri autorizzati per la somministrazione in Italia, l’indisponibilità del farmaco aveva di fatto reso impossibile per i pazienti sottoporsi alla cura fino a poco tempo …

Continua a leggere