28 Febbraio 2019 XVIII legislatura

Liste d’attesa: è un piano monco, irrisolto il nodo del personale.

L’Intesa tra Regioni e Governo sul piano nazionale per la riduzione delle liste d’attesa per il triennio 2019-2021 contiene alcuni elementi positivi e di continuità con i piani regionali precedenti, ma da qui ai toni trionfalistici e definitivi della ministra Grillo ce ne passa. L’intesa è un passo in avanti, si pongono le basi per iniziare per avere piani regionali …

Continua a leggere
21 Gennaio 2019 XVIII legislatura

Semplificazioni, bene il dietrofront sui medici

La revoca dello sciopero dei medici – in programma per il 25 gennaio, a fronte dell’emendamento al dl semplificazioni che modifica il comma della legge di Bilancio che impediva il proseguimento della trattativa contrattuale – è una notizia molto positiva. Arrivare al secondo sciopero in pochi mesi da parte di tutte le categorie della dirigenza medica è stata l’ultima ratio di …

Continua a leggere
19 Ottobre 2018 XVIII legislatura

Invalidità: su premi Inps a medici per revoche governo pilatesco

A proposito dell’esito dell’interpellanza presentata dal Pd sugli incentivi economici previsti dall’Inps ai medici in relazione al numero di invalidità revocate, quella fornita dal governo sugli ‘indicatori di performance’ introdotti dall’Inps è una risposta insufficiente e pilatesca. Rinviare alla prossima programmazione triennale degli obiettivi e l’impegno a stralciare questa ingiusta previsione, significa di fatto lavarsene le mani. Nulla, poi, sui …

Continua a leggere
5 Luglio 2018 XVIII legislatura

L’introduzione delle autocertificazioni in sanità non si è mai vista. Vaccini, la responsabilità viene scaricata sulle famiglie

Il ministro della salute Giulia Grillo ha illustrato la circolare ministeriale congiunta ministero della Salute-ministero dell’Istruzione che segna un cambio di rotta sul fronte delle politica vaccinale del nostro paese, dopo gli importanti successi raggiunti attraverso il decreto Lorenzin nel corso della scorsa legislatura. I genitori di ragazzi e bambini che devono iscriversi a scuola o agli asili non hanno …

Continua a leggere