30 Aprile 2018 XVIII legislatura

Azzardo patologico, urgente sbloccare i fondi per la cura

In Italia è boom di giocatori d’azzrado: quelli tra 15 e 64 anni, che nel 2010 erano 14 milioni, nel 2017 sono saliti a 17 milioni. Di questi, secondo i dati forniti dall’Istituto di fisiologia clinica (Ifc) del Cnr di Pisa, quelli colpiti da ludopatia o ad alto rischio, sono quadruplicati negli ultimi 10 anni (da 100 mila nel 2007 …

Continua a leggere
6 Giugno 2015 XVII legislatura

Presentazione del libro “Giocati dall’azzardo”

“Giocati dall’azzardo – Mafie, illusioni e nuove povertà” è il titolo del libro di Maria Cristina Perilli che sarà presentato domani sera, lunedì 8 giugno, alle 18 all’auditorium del Centro civico di Treviglio con ingresso in Largo Marinai d’Italia. Alla serata parteciperà Elena Carnevali. L’iniziativa è promossa dall’associazione Malala di Treviglio in collaborazione con il presidio di Libera della Bassa …

Continua a leggere
12 Maggio 2015 XVII legislatura

Giochi, Carnevali: attendiamo risposte da governo su vincoli Ue su stop pubblicità

Elena Carnevali, membro dell’Intergruppo parlamentare sul gioco d’azzardo in quota Pd, non ha dubbi per quanto riguarda lo stop alla pubblicità al gioco d’azzardo: “dal punto di vista personale devo dire che sono convinta che occorra mettere in campo un divieto di pubblicità molto solido”, spiega al VELINO. “Fosse per me sarei per mettere delle misure fortemente stringenti – aggiunge …

Continua a leggere
19 Aprile 2015 XVII legislatura

Decreto sui giochi pubblici, l’incontro a Bergamo

Il servizio del telegiornale di BergamoTv sull’incontro organizzato dal Partito Democratico di Bergamo sul decreto di riordino dei giochi pubblici, al quale ha partecipato il sottosegretario del ministero dell’economia Pier Paolo Baretta. (fonte: BergamoTv)

Continua a leggere
19 Aprile 2015 XVII legislatura

Lotta alle slot: poteri ai Comuni e freno agli spot in tv

Eliminare, fino a mezzanotte, gli spot pubblicitari sul gioco e salvaguardare l’autonomia degli enti locali in fatto di localizzazione e orari degli esercizi pubblici dotati di slot machine. Non si può parlare di risultato certo, ma su una mediazione ci si può ragionare. L’ha promesso al mondo associativo e dei Comuni il sottosegretario all’Economia, Pier Paolo Baretta, durante l’incontro dedicato …

Continua a leggere
11 Aprile 2015 XVII legislatura

Verso il decreto di riordino dei giochi pubblici, incontro con il sottosegretario Baretta

Il decreto di riordino dei giochi pubblici sarà al centro di un incontro con il sottosegretario del ministero dell’economia Pier Paolo Baretta che si terrà venerdì 17 aprile alle 17,30 alla Casa del Giovane di Bergamo, presso la Sala degli Angeli in via Gavazzeni 13. «Verso il decreto di riordino dei giochi pubblici: tutela della salute, ruolo dei Comuni e …

Continua a leggere
24 Marzo 2015 XVII legislatura

Ludopatia, la puntata di “Bergamo in diretta”

Il gioco d’azzardo patologico e l’azione di governo e parlamento contro la dipendenza sono al centro della puntata di “Bergamo in diretta” di martedì 24 marzo su Bergamo Tv. Le parole sull’argomento di Elena Carnevali. (fonte: Bergamo Tv)

Continua a leggere
9 Marzo 2015 XVII legislatura

«Fa’ la cosa giusta», incontro sul contrasto al gioco d’azzardo

Dal 13 al 15 marzo 2015 Milano ospiterà «Fa’ la cosa giusta!», la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, che giunge alla sua dodicesima edizione e si terrà, come di consueto, nei padiglioni di fieramilanocity. La scorsa edizione si è chiusa con 70 mila visitatori, oltre 700 espositori, 3800 studenti, 600 giornalisti, 29 mila metri …

Continua a leggere
21 Febbraio 2015 XVII legislatura

Continua la battaglia anti slot. Piano per eliminarne 80/100 mila

Non si sono mai tirati indietro nella battaglia contro il dilagare dell’azzardo patologico e assicurano che non si tireranno indietro nemmeno ora che dal Consiglio del ministri uscirà il decreto sul riordino del gioco d’azzardo. Il documento atteso inizialmente per ieri, ora non prima del finire della prossima settimana, potrebbe depotenziare i Comuni, ecco perché è di giovedì l’appello ai …

Continua a leggere