3 Dicembre 2018 XVIII legislatura

Consiglio Superiore di Sanità azzerato solo per spoil system

Sarà anche tra le prerogative della ministra Grillo quella di azzerare il Consiglio Superiore di Sanità, ma a parte lo stile sgarbato l’unica motivazione sembra essere quella di un cambio radicale che va oltre il criterio del merito. In sei mesi la Grillo non solo non ha mai trovato il tempo di in incontro con l’organismo tecnico di supporto al …

Continua a leggere
10 Settembre 2018 XVIII legislatura

Casi di polmonite nella bassa bresciana, ho presentato un’interrogazione. Silenzio assordante della ministra Grillo

È assordante il silenzio della ministra Grillo di fronte ai morti e ai 150 casi di polmonite batterica registrati nell’area della Bassa Bresciana. Per questo ho firmato e presentato alla ministra della salute Giulia Grillo un’interrogazione sul tema. Dobbiamo sapere quali sono le iniziative messe in campo dal ministero per verificare le cause di diffusione del batterio, e quali le …

Continua a leggere
2 Agosto 2018 XVIII legislatura

La Ministra Grillo chiarisca sulla mancanza di 600 milioni per i Lea

Che si sia fatta prendere la mano durante l’audizione, andando a braccio, non c’e’ dubbio, perchè se il ministro della Sanità dichiara che mancano 600 milioni di euro per il finanziamento dei Lea o si e’ confusa oppure ha il dovere di non sparare cifre a caso ma di chiarire a quali capitoli di finanziamento si riferisce: se alle prestazioni, e quali, …

Continua a leggere
25 Luglio 2018 XVIII legislatura

Carnevali (Pd): «Dal ministro Grillo nessuna priorità, banco di prova la legge di Bilancio»

25 LUG – «ll carnet degli impegni che la Ministra Grillo ha presentato oggi in audizione è particolarmente ricco di intenzioni e propositi: dalle liste di attesa al rifinanziamento del fondo sanitario, dal Patto della salute (che in nome del “cambiamento” si chiamerà “Stati generali per il benessere equo e sostenibile”) a quello della cronicità, dalla formazione post laurea  allo …

Continua a leggere
18 Luglio 2018 XVIII legislatura

Sanità24-Il Sole 24 ore. I deputati Pd: «Vaccini, la circolare Grillo è contra legem e va ritirata»

I deputati Pd: «Vaccini, la circolare Grillo è contra legem e va ritirata. E l’obbligo Lorenzin resti per due anni» di B. Gob. Due richieste: una al ministero della Salute e l’altra al Parlamento. La prima: ritirare la circolare Grillo perché contra legem (e quindi potenzialmente impugnabile), dal momento che modifica una norma primaria; la seconda: lasciare immutato l’obbligo introdotto …

Continua a leggere