Quello di questa notte è solo l’ennesimo di reiterati atti di teppismo a sfondo nazifascista alla nostra sede che non possono passare come semplici provocazioni nei confronti del Partito Democratico.

Non è la prima volta che la nostra federazione provinciale è bersaglio di gesti vandalici da parte dell’estrema destra. Noi non ci facciamo intimidire ma nemmeno vogliamo sottovalutare la gravità di attacchi come questo. Vanno individuati i responsabili e puniti. Adesso auspichiamo solidarietà da tutte le forze politiche per l’ennesimo attacco alla nostra sede con richiamo alla simbologia nazifascista che va duramente condannato.

Condividi...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone