Siamo molto soddisfatti per l’approvazione di oggi in Commissione Bilancio alla Camera dell’emendamento, proposto dal collega Devis Dori e da noi subito sottoscritto, per Bergamo e Brescia Capitali della Cultura 2023.

Si tratta di una grande occasione per ripartire nei nostri territori e già nelle prossime settimane sarà importante iniziare a lavorare alla programmazione dell’evento, supportando tutte le potenzialità e le energie delle nostre due città.

Da parte del Governo si tratta di un’ulteriore concreta azione al servizio delle nostre terre che ci sprona a fare sempre meglio

Condividi...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone