Ammontano a 12.138.974€ i fondi stabiliti dal Ministero dell’Istruzione e dal Ministero delle Finanze per la provincia bergamasca destinati ad interventi volti a migliorare l’agibilità e la sicurezza degli istituti scolastici.
Queste risorse rappresentano un aiuto concreto per le scuole della nostra provincia e di conseguenza per i nostri studenti, in quanto serviranno a garantire istituti più moderni e sicuri. Sono fondi preziosi che renderanno possibili alcuni interventi nell’edilizia scolastica bergamasca che si erano resi necessari ormai da anni. 
Il criterio di ripartizione del totale di 855 milioni di euro messo a disposizione dal governo per le scuole di tutta Italia riguarda (1) il numero degli studenti delle istituzioni scolastiche secondarie di secondo grado presenti in ciascuna provincia e (2) il numero di edifici pubblici adibiti ad uso scolastico presenti nelle province. Entro 30 giorni dall’adozione del decreto, le Province dovranno presentare al Ministero dell’Istruzione l’elenco degli interventi che intendono realizzare
Condividi...
Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someone