Campagna elettorale senza insulti e bufale? Sì da ministri, parlamentari e sindaci, anche Gori

Da Bergamonews

Un confronto politico basato solo sulla forza delle proposte e non sulla violenza degli insulti e l’inganno delle notizie false: è questo l’obiettivo dell’iniziativa “#cambiostile”, promossa dall’Associazione Parole O_Stili in partnership con l’Università Cattolica del Sacro Cuore e Osservatorio Giovani dell’Istituto Toniolo che ha chiesto ai politici, a pochi mesi dalle prossime elezioni, di sottoscrivere il Manifesto della comunicazione non ostile* che raccoglie 10 princìpi di stile per ridurre, arginare e combattere i linguaggi negativi, online e offline.

Leggi tutto