I lavori della Camera in diretta

«Rosatellum, legge imperfetta ma di amplissimo consenso»

Da L’Eco di Bergamo del 6 dicembre 2017

Il Partito Democratico bergamasco scalda i motori in vista delle elezioni politiche del 2018. Un assaggio di stile e contenuti della prossima campagna elettorale lunedì sera alla Casa del Giovane durante l’incontro con il capogruppo dem alla camera Ettore Rosato, moderato dal giornalista Franco Cattaneo, editorialista de L’Eco di Bergamo. È chiara la volontà, per usare le parole del segretario provinciale Gabriele Riva, di far emergere «il tanto che si è fatto», all’interno di un dibattito che ha coinvolto i parlamentari bergamaschi Giovanni Sanga e Elena Carnevali, l’imprenditore Pierino Persico e il segretario nazionale della Cisl Gigi Petteni. «È stata una legislatura difficile – ha detto Sanga –, in cui abbiamo avuto un ruolo importante: abbiamo accompagnato il Paese fuori dalla recessione». E se Rosato cita la legge sul «Dopo di Noi» come «la numero uno tra quelle fatte dal Pd» è la sua relatrice, l’onorevole Carnevali, a ricordare che il partito «con il co- raggio del riformismo» ha dimostrato che le direzione giusta è partire dalla «centralità della persona, perché non c’è moneta più spendibile del capitale umano». Si è parlato molto di lavoro, ma soprattutto di responsabilità della classe dirigente «perché –ha detto Sanga – un conto è la denuncia facile, altro è il mettersi sui problemi». Rosato ha concluso commentando la legge elettorale con cui si andrà a votare, che da lui prende il nome. «È quella che avuto il consenso par- lamentare più ampio nella storia della Repubblica – spiega il capogruppo –. Una legge di com- promesso, non è perfetta ma è quella che più di tutte poteva favorire la governabilità».

Daniele Cavalli