Dall’Istat dati positivi sull’economia: prosegue la riduzione della disoccupazione 0,6 %, l’occupazione femminile sale al +49,1% in trimestre. La disoccupazione è ai minimi dal 2012, mentre la produzione cresce sia sul fronte dei beni di consumo che degli investimenti. Continuiamo a perseguire sulla strada iniziata da tempo perché ai giovani dobbiamo futuro e stabilità.