Carnevali: “Il provvedimento sui parcheggi rosa di Pontida contrario a civiltà e Costituzione”

DA Bergamonews

Pubblichiamo l’intervento dell’onorevole Elena Carnevali e di Antonio Misiani, Partito Democratico, in merito al provvedimento sui parcheggi rosa che discriminano le donne.

“A pochi mesi dalla pacifica e colorata manifestazione antirazzista che ha riempito le pagine dei giornali anche nazionali, Pontida torna a far parlare di sé per qualcosa di decisamente meno felice: un provvedimento dell’amministrazione leghista che, oltre ad essere discriminatorio e offensivo, finirà per pesare sulle tasche dei contribuenti – afferma Elena Carnevali, deputata Partito democratico -. Il regolamento comunale per la gestione dei parcheggi, che prevede permessi gratuiti per le donne in gravidanza ma solo se “appartenenti ad un nucleo familiare naturale e cittadine italiane o di un paese membro dell’Unione europea”

Leggi tutto