I lavori della Camera in diretta

Dopo di noi, il testo del disegno di legge in sintesi

Gli articoli 2, 30, 32 e 38 della Costituzione, gli articoli 24 e 26 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea e gli articoli 3 e 19 della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità favoriscono il benessere, l’inclusione e l’autonomia delle persone con disabilità
Articolo 1

Finalità

Assistenza e protezione

Erogazioni di privati e trust in favore di persone con disabilità grave

 

Prestazioni essenziali da garantire determinate per legge

Le regioni adottano indirizzi di programmazione e definiscono i criteri e le modalità per la concessione e l’erogazione dei finanziamenti, le modalità di pubblicità dei finanziamenti erogati, verifica dell’attuazione delle attività svolte e la disciplina delle ipotesi di revoca dei finanziamenti concessi.
Articolo 3

Un fondo per assistere le persone disabili senza sostegno familiare

Domiciliarità in residenza o gruppi appartamento

Strutture di alloggio innovative

56,9 milioni di euro per l’anno 2016

66,8 milioni di euro all’anno dal 2017


Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali trasmette al Parlamento annualmente, entro il 30 giugno, una relazione sullo stato di attuazione delle disposizioni di cui alla presente legge.
Articolo 8

Detraibilità per polizze assicurative

750 euro di premi per assicurazione sulla vita per tutelare persone con disabilità grave

La Presidenza del Consiglio dei ministri avvia, senza nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica, campagne informative al fine di diffondere la conoscenza delle disposizioni di cui alla presente legge in modo da consentire un più diretto ed agevole ricorso agli strumenti di tutela previsti per l’assistenza delle persone con disabilità prive del sostegno familiare, nonché di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla finalità di favorire l’inclusione sociale delle persone con disabilità.
Articolo 7

I trust

Donazioni e beni trasferiti a trust in favore di persone con disabilità grave non pagano le imposte di donazione e successione; quelle di registro, ipotecarie e catastali sono fisse

Il trust deve occuparsi solo di cura e assistenza di persone disabili

Le donazioni in favore di trust possono raggiungere il 20% del reddito imponibile e la somma di 100.000 euro

 

reddito imponibile
20%

 

Argomenti: