I lavori della Camera in diretta

Condizioni della casa natale di Sandro Pertini

Condizioni della casa natale di Sandro Pertini

Al Presidente del Consiglio dei ministri, al Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo . — Per sapere

– premesso che:

in questi giorni, nel ricordo del settantesimo anniversario della Liberazione dell’Italia, la figura di Sandro Pertini è emersa tra i protagonisti di quella straordinaria pagina della storia italiana;

grazie al lavoro di volontariato dell’Associazione Sandro Pertini di Stella, la sua casa natale parzialmente acquistata dalla regione Liguria nel 2008, dal 2008 è stata trasformata in museo ed è costante il flusso di visitatori che salgono a Stella (SV) a rendere omaggio ad un grande italiano, ad uno dei Presidenti più amati;

la casa, la cui proprietà è divisa tra regione Liguria, i pronipoti dei Pertini e un privato, ha necessità di un intervento di manutenzione straordinaria per evitarne un ulteriore deterioramento, già oggi evidente, intervento che i volontari dell’associazione valutano tra i 50/70 mila euro e che non possono sostenere –:

se siano a conoscenza, anche per il tramite della competente sovrintendenza, dello stato di deterioramento in cui versa la casa natale del Presidente Pertini, dal 2009 adibita a museo, e gestita dall’Associazione Sandro Pertini di Stella e se e quali eventuali iniziative di competenza intendano assumere.

Tullo (primo firmatario), Giacobbe, Carocci, Basso, Verini, Carnevali, Baruffi, Vazio, Mognato, Pagani, Boccia, Bonaccorsi, Pollastrini, Mauri, Brandolin, Bonomo, Morani, Pierdomenico Martino, Cardinale, Gandolfi, Mura, Crivellari, Massa, Bruno Bossio, Coppola, Carloni, Minnucci, Culotta, Meta, De Maria, Carra, Mariani, Lattuca, Paris, Amendola, Manciulli, Marchi, Cinzia Maria Fontana, Fontanelli, Cenni, Terrosi, Tentori, Ferrari, Sanga, Roberta Agostini, Fiano, Martella, Carrescia, Ginefra, Mazzoli, Marco Meloni, Beni, Laforgia, Cimbro, Simoni, Borghi, Morassut, Zoggia, Cuperlo, Capone, Lenzi, Albini, Maestri, Iacono, Michele Bordo, Miccoli, Boccuzzi, Fiorio, Bratti, Braga e Di Salvo

Interrogazione a risposta in commissione cultura presentata il 29 aprile 2014

Argomenti:
Persone: