«Fa’ la cosa giusta», incontro sul contrasto al gioco d’azzardo

«Fa’ la cosa giusta», incontro sul contrasto al gioco d’azzardo

Dal 13 al 15 marzo 2015 Milano ospiterà «Fa’ la cosa giusta!», la fiera nazionale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili, che giunge alla sua dodicesima edizione e si terrà, come di consueto, nei padiglioni di fieramilanocity.

La scorsa edizione si è chiusa con 70 mila visitatori, oltre 700 espositori, 3800 studenti, 600 giornalisti, 29 mila metri quadrati di padiglioni espositivi, confermandosi uno dei principali punti di riferimento per il settore dell’economia solidale e sostenibile.

«Fa’ la cosa giusta! 2015» sarà luogo di incontro, scambio e condivisione e ospiterà stand, botteghe artigiane, laboratori, spazi verdi, ristoranti, spettacoli e incontri.

Gli incontri di venerdì 13 marzo, in programma dalle 10 alle 14, propongono opportunità formative e scambio di conoscenza e buone pratiche tra amministratori locali per promuovere una maggiore cooperazione tra comuni e all’interno di un comune, stimolare un rapporto più stretto tra amministratori e cittadini.

I focus di questa edizione saranno:

1. “Come un comune si fa promotore di un Welfare partecipativo e territoriale” con Silvana Cesani, Assessore alle Politiche sociali e politiche familiari, del Comune di Lodi. Intervento di Armando Messineo, Presidente della Società di Mutuo Soccorso Cesare Pozzo.

2. “Contrasto al gioco d’azzardo: a che punto le leggi nazionali, come continuare la campagna, quali altri strumenti per i sindaci” con la campagna Mettiamoci in gioco, on. Elena Carnevali e sen. Franco Mirabelli.

3. “Territori resistenti: come l’amministrazione sostiene lo sviluppo economico locale” con Claudio Moretti, sindaco di Monchio delle Corti (PR), e consigliere Provincia di Parma, e Enzo Lavolta, Assessore del Comune di Torino per le Politiche per l’ambiente e Responsabile del 3° Forum Mondiale per lo Sviluppo Economico Locale (Torino 13-16 ottobre 2015).

4. “Infiltrazioni della criminalità negli appalti pubblici: solo EXPO?” Dopo le presentazioni, ogni partecipante prenderà posto in uno dei tavoli a tema e mentre si mangerà, ci si conoscerà, si scambieranno idee, si approfondirà, si imparerà, si trasmetteranno le proprie esperienze, si cercherà insieme.con David Gentili, Presidente della Commissione antimafia del Consiglio comunale di Milano e coordinatore regionale di Avviso pubblico, e Ivan Cicconi, Direttore di ITACA, Istituto per l’Innovazione e la Trasparenza degli Appalti e la Compatibilità Ambientale A cura di Terre di Mezzo.

Per maggiori informazioni sull’evento clicca qui.

Argomenti:
Persone: