Il Pd dalla parte delle donne. Ogni giorno

Il Pd dalla parte delle donne. Ogni giorno

La libertà delle donne di scegliere il proprio destino, lavoro, maternità, progetto di vita, sicurezza, è il principio della buona politica. I diritti umani delle donne, in Italia e nel mondo, sono condizione della dignità di tutti e della convivenza nelle civiltà, segnate da violenze contro le donne e le bambine, terrorismi e guerre.

Il Partito Democratico ha nell’uguaglianza, nei diritti e nelle pari opportunità la propria bussola. Perché è giusto e per far crescere il benessere dell’intera società.

Conviene all’Italia e all’Europa. Per una nuova economia e uno sviluppo equilibrato, come ci dice l’Unione europea, dovremo innalzare l’occupazione femminile al 60% entro il 2020, circa tre milioni di donne occupate in più rispetto a oggi.

Come gruppo Pd alla Camera abbiamo dichiarato i nostri intenti in una mozione approvata a larga maggioranza nel novembre scorso.

Abbiamo indicato azioni e obiettivi che riguardano l’accesso delle donne al lavoro, l’imprenditoria femminile, la flessibilità e la conciliazione del lavoro con i tempi di vita famigliare, il monitoraggio sulla parità di accesso delle donne fino ai livelli più alti della pubblica amministrazione e delle istituzioni.

Leggi il dossier di deputatipd.it.

Argomenti: