I lavori della Camera in diretta

Dura accusa agli ultrà: «Devastazione»

Dura accusa agli ultrà: «Devastazione»

C’è il pericolo di reiterazione del reato, secondo il magistrato, ed è per questo che dalla Procura è partita una richiesta di convalida (il processo per direttissima previsto per lunedì mattina 24 novembre è saltato, i sei sono stati portati in via Gleno) con annessa istanza di misura cautelare in carcere.

Sul tavolo il pubblico ministero ha calato un carico: il reato di devastazione, che prevede pene dagli 8 ai 15 anni e va ad aggiungersi alla resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamenti aggravati dai futili motivi, dal concorso con più di 10 persone e da quello con minorenni (due quelli denunciati). […]

E, a livello politico, mercoledì 26 è in programma un incontro al Viminale. Il sindaco Giorgio Gori e il suo vice, nonché assessore alla Sicurezza, Sergio Gandi, con i parlamentari bergamaschi del Pd Antonio Misiani ed Elena Carnevali, incontreranno il viceministro degli Interni Filippo Bubbico. «Vista la gravità estrema di quanto accaduto, riteniamo sia doveroso confrontarci con le istituzioni – spiega Misiani -. Stavolta la frangia violenta del tifo ha oltrepassato il livello di tolleranza. Durante l’incontro faremo proposte e accoglieremo suggerimenti». […]

L’Eco di Bergamo, 25 novembre 2014

Argomenti: