I lavori della Camera in diretta

Solidarietà al sindaco Bagini da parte di Carnevali, Misiani e del Pd

«Enea Bagini è il sindaco del mio paese d’origine: una persona che si impegna al massimo per Ciserano e che ha ricevuto queste vili e terribili minacce. A te, Enea, e alla tua famiglia la mia solidarietà e un forte abbraccio». Queste le parole dell’onorevole del Pd Elena Carnevali.

Parole di stima anche da parte di Misiani.«Esprimiamo la nostra piena solidarietà – inizia così Antonio Misiani, deputato Pd -. Non ci sono dubbi: l’azione coraggiosa del sindaco di Ciserano deve continuare. Gli atti amministrativi e le attività cominciate sono importanti per tutta Zingonia, non solo per il Comune di Ciserano, quindi non abbiamo dubbi: queste minacce ci confermano solo che Bagini e la sua amministrazione sono sulla strada giusta. Il fatto che vengano coinvolti nelle minacce anche i familiari di Bagini ci fa indignare ancora di più. Ci auguriamo che le forze dell’ordine assicurino alla giustizia i responsabili il più velocemente possibile».

«Il Partito democratico bergamasco esprime solidarietà al sindaco Bagini, vittima di minacce. Siamo sicuri che Bagini, che da anni lavora per il bene del suo Comune e dei suoi cittadini, continuerà come sempre ha fatto a portare avanti le scelte coraggiose che hanno contraddistinto la sua amministrazione fino a oggi. Tutto il partito è al suo fianco. Ci auguriamo infine che le forze dell’ordine facciano al più presto chiarezza sulla vicenda, per garantire un clima sereno e democratico in questi ultimi giorni di campagna elettorale» commenta il segretario provinciale Gabriele Riva.

L’Eco di Bergamo.it, 16 maggio 2014

Argomenti: