I lavori della Camera in diretta

Chiarimenti sul Fondo per l’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati

Al Ministro del lavoro e delle politiche sociali. — Per sapere

– premesso che:

– nel corso delle audizioni relative all’indagine conoscitiva che si sta svolgendo presso la Bicamerale infanzia ed adolescenza è emersa la scarsità di risorse con cui gli operatori devono far fronte al grave problema che affligge i minori stranieri non accompagnati;
– questi bambini ed adolescenti arrivano in Italia dopo viaggi in cui spesso subiscono terribili violenze e da cui talvolta ereditano debiti da restituire;
– questo tipo di immigrazione necessita di una rete coordinata di protezione a sostegno, data la minore età e il conseguente rischio di divenire preda di circuiti di illegalità;
– in questi ultimi giorni si stanno tenendo manifestazioni ad Augusta, in Sicilia, rivolte alle autorità locali e nazionali, per denunciare l’emergenza immigrati che in queste ultime settimane ha visto la città ospitare diverse migliaia di profughi, moltissimi i minori, nelle uniche due strutture sportive presenti, tra le quali il palazzetto di Brucoli, come riportato dagli organi di stampa;
– nella legge di stabilità n. 147 del 2013 commi 202 e 203 la dotazione del Fondo per l’accoglienza dei minori stranieri non accompagnati, di cui all’articolo 23, comma 11, del decreto-legge n. 95 del 2012, convertito con modificazioni, dalla legge n. 135 del 2012, è stato incrementato di 40 milioni di euro per l’anno 2014 e di 20 milioni di euro per ciascuno degli anni 2015 e 2016 –:

se lo stanziamento per l’anno 2014 di cui sopra sia stato erogato e, in caso contrario, quando si intende procedere per venire incontro alle necessità dell’anno in corso.

Scuvera, Lenzi, Zampa, Burtone, Carnevali, Beni, D’Incecco, Murer, Fossati, Casati, Grassi, Capone e Iori

Interrogazione a risposta in commissione affari sociali presentata il 27 marzo 2014

Argomenti: