I lavori della Camera in diretta

Donazione del corpo post mortem, modificata la copertura finanziaria

Cambia l’articolo 8 del testo di legge unificato sulla donazione del corpo post mortem a fini di ricerca scientifica. Il punto del provvedimento che disciplina la copertura finanziaria è stato modificato con un emendamento predisposto dal relatore del provvedimento in Commissione affari sociali Gero Grassi.
A chiedere la variazione del testo era stato, con una nota inviata alla Commissione, il presidente della Commissione bilancio, Francesco Boccia.
Questo è il testo dell’emendamento che modifica l’articolo 8 e che la Commissione affari sociali ha approvato oggi:

Art. 8.

(Copertura finanziaria).

1. Per l’attuazione delle disposizioni di cui all’articolo 5, comma 2, è autorizzata la spesa di 2 milioni di euro annui a decorrere dall’anno 2014.
2. All’onere derivante dall’attuazione della presente legge, pari a 2 milioni di euro annui a decorrere dall’anno 2014, si provvede mediante corrispondente riduzione dello stanziamento del fondo speciale di parte corrente iscritto, ai fini del bilancio triennale 2014-2016, nell’ambito del programma «Fondi di riserva e speciali» della missione «Fondi da ripartire» dello stato di previsione del Ministero dell’economia e delle finanze per l’anno 2014, allo scopo parzialmente utilizzando l’accantonamento relativo al medesimo Ministero.

Dopo l’approvazione di oggi da parte della Commissione affari sociali, il testo della proposta di legge riprenderà l’iter nelle commissioni competenti per l’espressione del parere.

Argomenti: