Femminicidio, possiamo votare la legge in settimana

Le Commissioni riunite Affari costituzionali e Giustizia hanno concluso ieri l’esame del testo del disegno di legge di conversione del decreto contro il femminicidio. I deputati Emanuele Fiano e Walter Verini, capigruppo del Partito Democratico nelle due commissioni, hanno dichiarato: “Molto importante oggi, in una complicata giornata politica, il risultato ottenuto dalle commissioni riunite Affari costituzionali e Giustizia che hanno licenziato il testo del decreto legge sul femminicidio, rendendo possibile per la Camera il voto finale dell’Aula entro questa settimana. Il parlamento ha quindi la possibilità, in accordo con il governo, di fornire nuovi strumenti di lotta e di prevenzione alla terribile piaga della violenza contro le donne il cui dilagare è da tempo sotto gli occhi di tutti gli italiani. Si tratta di un nuovo tassello della battaglia per i diritti civili e contro la violenza che, in un periodo politico così complesso e contrastato, il parlamento può dare al paese per renderlo più giusto e civile”.

(fonte: deputatipd.it)

Argomenti: