Incardinato il decreto legge contro il femminicidio

Incardinato il decreto legge contro il femminicidio

La presidente Boldrini ha ricordato che la convocazione della Camera di oggi non è soltanto un atto dovuto per l’avvio del procedimento sul femminicidio, ma un atto doveroso e significativo, che riporta in rilievo il tema della violenza di genere. 

La violenza si colpisce da una parte rafforzando l’autonomia delle donne e dall’altra attraverso l’educazione, a partire dai percorsi sul tema nelle scuole, da introdurre nel decreto che discuteremo nelle prossime settimane.

Argomenti: