“Svuota-carceri” e finanziamento dei partiti all’esame dell’Aula

La Camera discuterà dalle 9,30 la conversione in legge del cosiddetto decreto “svuota-carceri”, che, viste le modifiche apportate in commissione giustizia che hanno, tra l’altro, ripristinato la custodia cautelare in carcere per reati come lo stalking e il finanziamento illecito ai partiti, dovrà tornare al Senato.

Nel pomeriggio, dalle 18, approderà in Aula il disegno di legge del governo sulla riforma del finanziamento dei partiti, a cui sono abbinate altre dieci proposte di legge analoghe.

Argomenti: