Dichiarazione di Elena sul rinvio dei lavori della Camera

Dichiarazione di Elena sul rinvio dei lavori della Camera

Ho votato il rinvio dei lavori per responsabilità verso il Paese. La Cassazione fissa la data del processo Mediaset e il Pdl ha una crisi di nervi, culminata oggi nel “Senza sospensione dei lavori, muoia Sansone con tutti i Filistei”. Standard and Poors declassa l’Italia all’istante. Teniamo i nervi saldi, in questa fase convulsa della vita parlamentare, e votiamo per riprendere i lavori giovedì mattina. I provvedimenti per l’ILVA non possono attendere oltre: la votazione è già stata rimandata ieri per l’ostruzionismo dei grillini. La pazienza è agli sgoccioli.

Argomenti: