F35, no ad acquisto senza il consenso del Parlamento

F35, no ad acquisto senza il consenso del Parlamento

Il governo non potrà in alcun modo procedere all’acquisto dei caccia F-35 senza l’autorizzazione preventiva del Parlamento durante la fase di indagine conoscitiva. È la richiesta contenuta nella mozione che il Pd ha concordato stamattina nell’assemblea del gruppo Camera e che sarà sottoposta agli altri partiti per arrivare a un testo unitario.

Come recita testualmente il dispositivo «la Camera impegna il governo a non procedere a nessuna fase di acquisizione degli F-35 senza che il Parlamento si sia espresso nel merito ai sensi nella legge 244 del 2012». La mozione è stata accettata dai deputati con 4 voti contrari e 6 astenuti.

Argomenti: