Come superare gli Opg

Come superare gli Opg

Durante la discussione odierna sul Decreto Balduzzi presenteremo un Ordine del Giorno volto a impegnare il Governo Letta a vigilare perché i programmi regionali per il superamento degli Ospedali psichiatrici giudiziari si ispirino ai principi della Legge 180 (Legge Basaglia) e della nostra Costituzione. Va superata la logica dei manicomi e vanno intrapresi nuovi percorsi di cura, assistenza e reinserimento sociale-abitativo, anche attraverso l’housing sociale e lavorativo, per dare avvio a un processo di recupero delle relazioni delle persone coinvolte. Gli Opg andranno superati con la realizzazione di strutture sanitarie territoriali da parte delle Regioni: chiediamo di vigilare perché non si verifichino, all’interno di questo percorso di riconversione, le stesse condizioni che ci hanno portato alla chiusura definitiva degli Opg (“gravi e inaccettabili carenze strutturali e igienico-sanitarie”, “assetto strutturale assimilabile al carcere o all’istituzione manicomiale, totalmente diverso da quello riscontrabile nei servizi psichiatrici italiani”: ciò si evince dalla relazione finale della Commissione di inchiesta sull’efficacia e l’efficienza del Servizio Sanitario Nazionale, approvata il 30 gennaio 2013). 

 

Perché superare gli Opg

Il cappellano dell’Ospedale psichiatrico giudiziario di Barcellona P. G., don Pippo Insana, racconta l’esperienza della “Casa di Solidarietà e Accoglienza”, aprile 2013 (fonte: Youtube, Forum salute mentale)

Argomenti: