I lavori della Camera in diretta

Giovani coppie: la politica risponde

Martedì 29 gennaio alle 20.45, presso la sede PD di Treviglio (Piazza Manara), Elena parteciperà al convegno “Le giovani coppie: la politica risponde”, organizzato dai Giovani Democratici. Qui sotto la descrizione dell’evento.

“Negli ultimi anni, l’acuirsi della crisi economica ha avuto un impatto negativo amplificato sulla società italiana, in termini di erosione degli standard di vita e di accentuazione dell’incertezza circa le prospettive individuali e familiari, soprattutto per quel che riguarda i giovani. Il passaggio storico con cui i paesi avanzati si misurano oggi è quello di una riforma del sistema di welfare che ne potenzi la capacità di assicurare a tutti le più ampie condizioni al fine del perseguimento dei propri piani di vita. Ed è proprio con riguardo a questi piani di vita futuri che come Giovani Democratici della provincia di Bergamo vogliamo focalizzare la nostra attenzione. A tal proposito vogliamo interrogarci sulle difficoltà e sulle possibili soluzioni che la politica può offrire ai giovani per emanciparsi nei loro percorsi di vita, professionali e sentimentali, per favorire la mobilità sociale e responsabilizzare la futura classe dirigente del nostro Paese.
Tra queste sicuramente emergono come prioritarie le questioni economiche, che passano soprattutto dall’acceso al bene casa, luogo essenziale per la crescita e l’autonomia delle persone, ma anche posto in cui intrecciare e saldare rapporti tra gli uomini, fino a formare una famiglia.
Così come ugualmente importante è la questione legata alla “maternità”, che non deve più essere demonizzata come un costo. Avere un figlio non deve rappresentare una “spesa” in più, ma essere occasione di gioia e di speranza verso il futuro.
Oppure ancora il nuovo welfare deve essere in grado di trasformarsi da welfare centrato sulla condizione lavorativa a un welfare centrato sulla persona, sulle sue relazioni sociali e familiari, oltre che lavorative. Per questo fondamentale è ragionare sulle politiche dei tempi, affinché le componenti della società possano rispondere in maniera concertata ai diversi bisogni che sorgono nei vari momenti delle vicende personali e familiari, così da rinsaldare i legami fra le persone.
Di questi problemi e di altri avremo modo di parlarne Martedì 29 Gennaio 2012, presso la Sede PD di Treviglio in Piazza Manara alle 20.45, con il prezioso contributo della Professoressa Carla Facchini, ordinaria di sociologia presso l’università Bicocca di Milano ed Elena Carnevali, già assessore alle politiche sociali del comune di Bergamo e candidata PD alla camera. Tuttavia veri protagonisti saranno i giovani, i quali attraverso esperienze dirette e racconti di quotidianità, avranno modo di parlare e confrontarsi tra loro, ascoltando ciò che la “buona” politica può fare per loro.”

Argomenti: