I lavori della Camera in diretta

Il discorso di Napolitano

Il discorso di Napolitano

Ieri il Presidente Napolitano ha pronunciato il suo ultimo discorso di fine anno, coerente con l’alto profilo istituzionale che ha saputo dare nel suo settennato alla nostra Repubblica. Le sue parole hanno indicato con grande lucidità le priorità per il rilancio del nostro Paese: al centro vi è la questione sociale, dalla quale partire per costruire una società più giusta, puntando sulla sicurezza sociale per garantire un futuro ai giovani, fra cui i figli dei migranti nati in Italia.

Soltanto un governo di natura politica potrà affrontare, nella prossima legislatura, le questioni individuate con grande precisione da Napolitano, partendo proprio necessità di rigenerare la politica e la fiducia degli italiani nelle istituzioni.

Il Pd, attraverso la scelta delle primarie, si sta impegnando a valorizzare il rapporto fra la cittadinanza e la politica. Per la mia esperienza personale, ritengo indispensabile dare grande attenzione alla questione sociale: favorire il riscatto dei giovani e delle donne nel mondo del lavoro, indicare nuove strade per l’inclusione di chi è ai margini della società, puntare sulla coesione sociale e sulla formazione, per costruire un futuro di pace per il nostro Paese e per l’Europa.

Argomenti: